Paradisio

Nice – Cimiez

Un grande angolo di paradiso

Fu nel 1900 che la baronessa Hélène de Zuylen de Nyevelt de Haar, nata Rotschild, costruì la Villa Paradisio su un parco di quasi due ettari nella parte bassa della collina di Cimiez.

Un’amante del tempo e musa della scrittrice Renée Vivien, la “SAPHO 1900”, la baronessa occupava poco la Villa, e la donerà alla città di Nizza.

Qualche tempo prima della 2 ° guerra mondiale, la Villa Paradisio divenne la sede del Gran Premio di Roma sotto Mussolini, poi, dopo la guerra, ospiterà fino 2006 il Conservatorio regionale di musica.

Ora ospita la direzione centrale dell’educazione della città di Nizza. Secondo i desideri della baronessa, il parco è comunque accessibile al pubblico, con magnifici alberi centenari, aiuole e parchi giochi per bambini.

In 1966 parte del parco è stato stralciato per costruire le “residenze El Paradisio”, che comprende 2 edifici situati lungo l’Avenue Brown Sequart.

Idealmente situato in una posizione dominante e a due passi dal Museo Chagall, questo splendida residenza offre appartamenti di lusso, tutti con ampie terrazze e viste mozzafiato sul parco, la città di Nizza e la Baie des Anges.

I VOSTRI CONTATTI
PER IL Paradisio

Corentin THRIERR

TELEFONO : +33 4 93 53 51 50

Contattare Corentin