Palazzo Prince de Galles

Nice – Cimiez

Così britannico...

Negli anni 1860 il Conté de Nice diventa la meta preferita per le vacanze invernali per le grandi famiglie aristocratiche di tutta Europa. Tra queste, quelle inglesi sono le più numerose, e, con l’arrivo del treno, ebbe inizio la “Belle Époque”.

Nel 1863, la colonia inglese darà una grande festa in onore del matrimonio del Principe di Galles e della principessa Alessandra di Danimarca e la regina Vittoria comincerà a soggiornare regolarmente in inverno sulla collina di Cimiez, che divento il suo nuovo quartier generale.

È quindi in onore del figlio maggiore della Regina Alberto Edoardo di Sassonia-Cobourg-Gotha, Principe di Galles e futuro re Edoardo VII, che si trova a Cimiez, da un lato l’Avenue Prince de Galles e d’altra parte il Boulevard Edouard VII.

 

Intorno al 1890, sulla scia della costruzione dei numerosi Alberghi-Palais de Cimiez, l’Hotel Prince de Galles è costruito all’angolo tra Boulevard de Cimiez e Avenue Prince de Galles.

Come i suoi maestosi congeneri Régina Palace o Winter Palace, non sopravviverà alla seconda guerra, e si trasformerà in appartamenti nel 1947.

Il Palazzo Prince de Galles è oggi perfettamente conservato in ottime condizioni dai suoi co-proprietari, e con la sua posizione nel cuore del quartiere Cimiez, è uno dei gioielli dell’architettura della Belle Époque.

I VOSTRI CONTATTI
PER IL Palazzo Prince de Galles

Isabelle BATTESTI

TELEFONO :

Contattare Isabelle